Heli, il progetto dei nostri studenti del terzo anno del corso di Web & Interaction Design, Daniele Martini, Daniele Sauzzi e Amerigo Ievoli, è stato selezionato da Think for Social della Fondazione Vodafone Italia tra le 10 proposte nazionali finaliste.

Ci sono diversi modi di percepire il mondo e di comunicare con esso. Nell’era delle infinite possibilità di comunicare, Heli intende migliorare la comunicazione dei non udenti. A differenza del passato in cui era la scienza a scoprire, l’industria ad applicare e l’uomo ad adeguarsi, oggi grazie alle nuove tecnologie ci troviamo di fronte a scenari completamente nuovi, in cui sono le persone a proporre, la scienza a studiare e la tecnologia che si adegua per trovare soluzioni alle esigenze sociali. Facendo questo percorso inverso i nostri studenti hanno esaminato la Social Communication e la Physical Ability, per poter mettere in campo una serie di strumenti innovativi per riequilibrare sia i rapporti sociali sia la capacità di interazione con l’ambiente esterno dei non udenti.

L’obiettivo è dunque duplice: da un lato migliorare la comunicazione con i normodotati e dall’altro favorire la percezione del mondo dei suoni che li circonda.

Think for Social è un’ iniziativa promossa da Fondazione Vodafone Italia, in collaborazione tecnica con PoliHub, per sostenere quei progetti, che sfruttando le nuove tecnologie, sappiano fornire risposte innovative ai bisogni sociali. In questa edizione su 428 proposte arrivate, sono stati selezionati 20 progetti, che hanno partecipato all’Innovation Weekend (28-29 maggio 2015) a Trento.

Tra questi 20 ne sono stati selezionati 10 – tra cui appunto Heli – che da giugno a novembre entreranno in un programma di accelerazione per lo sviluppo concreto e finanziamento della loro impresa.

Ancora una volta Quasar Design University è orgogliosa dei risultati eccellenti raggiunti dai propri studenti!

 

Fonte (http://quasar.university/news/studenti-quasar-selezionati-da-think-for-social/)

Lascia un commento

Heli, the project of our third year students of the Web & Interaction Design course, Daniele Martini, Daniele Sauzzi and Amerigo Ievoli, was selected by Think for Social of Vodafone Italia Foundation among the 10 national finalist proposals.

There are several ways to perceive the world and to communicate with it. In the era of infinite possibilities of communicating, Heli intends to improve the hearing of the hearing impaired. Unlike the past in which science was to discover, industry to apply and man to adapt, today thanks to new technologies we are faced with completely new scenarios where people are proposing, science to study and the technology that is tailored to find solutions to social needs. By doing this reverse, our students have examined Social Communication and Physical Ability in order to put in place a series of innovative tools to balance both social relationships and the ability to interact with the outside environment of the unborn.

The objective is therefore twofold: on the one hand, to improve communication with the normodotates and on the other to promote the perception of the world of sounds around them.

Think for Social is an initiative promoted by Fondazione Vodafone Italia, in technical collaboration with PoliHub, to support those projects that, using the new technologies, can provide innovative responses to social needs. In this edition of 428 proposals arrived, 20 projects were selected, which took part in the Innovation Weekend (28-29 May 2015) in Trento.

Of these 20 were selected 10 – including Heli – that from June to November will enter an acceleration program for the concrete development and financing of their enterprise.

Once again, Quasar Design University is proud of the excellent results achieved by its students!
 

Fonte (http://quasar.university/news/studenti-quasar-selezionati-da-think-for-social/)

Lascia un commento